Bagni in resina decorativa

Resine decorative facilmente sanabili, senza necessità di ricorrere a prodotti aggressivi..

Resine Decorative

La resina può essere stesa anche sopra vecchie mattonelle, senza smantellare il vecchio pavimento, e raggiunge uno spessore di  2-4 mm

BAGNI IN RESINA DECORATIVA

La resina è una soluzione ottimale per una ristrutturazione del proprio bagno e di molti altri ambienti.

Il  pavimento e il rivestimento (pareti) in resina permette un restyling di questa tipologia di ambiente evitando di smantellare vecchie piastrelle.

Ciò significa: riduzione di polvere in casa, minor disagio nel proprio nucleo abitativo e maggiore velocità di esecuzione.

tempistiche di esecuzione per la resina(tecnici):

Generalmente le tempistiche di inizio e fine lavori sono circa 6 gg lavorativi; i resinatori abitualmente intervengono in più fasi e rispettano i tempi di asciugatura, consolidamento e catalizzazione della resina.

tempistiche di realizzazione per il decoro(Studio adp21):

Gli interventi di decoro sono più o meno rapidi e le tempiste dipendono dalla tipologia del decoro.

E’ comunque nota  la nostra rapidità di esecuzione, non trascurando per questo la cura del dettaglio e assicurare un ottimo risultato.

la presenza della persona ad inizio lavori:

Consigliamo vivamente la presenza del cliente almeno nella prima fase del lavoro, perché serve a noi,come a voi, a garantire che il lavoro corrisponda al gusto e alle vostre aspettative.

Non va, comunque, dimenticato che il lavoro di un decoratore è un opera a contenuto artistico-creativo; è importante,infatti, lasciare il giusto margine di interpretazione nelle sue mani.

Questa caratteristica ha, senza dubbio, una accezione positiva, perché rende il lavoro unico e personalizzato; la presenza del committente serve, infatti, a creare la giusta armonia tra il lavoro del decoratore e il risultato desiderato.

Per l’applicazione della resina serve smantellare le vecchie piastrelle?

ASSOLUTAMENTE NO, e questo rappresenta uno dei grandi vantaggi che comporta l’utilizzo di questo materiale!

quali e quante sono le possibilità cromatiche?

L’uso della resina è una soluzione di veloce realizzazione e può essere decorata, comunque, con qualunque fantasia multicolore o utilizzando delicate variazioni monocromatiche.

E’ possibile utilizzare pigmenti metallici color oro e argento, oppure madreperla, così da ottenere pareti di grande effetto.

Si possono realizzare effetti scenografici come, per esempio, l’ effetto cemento (invecchiato o ossidato), stile industrial e molto altro.

che spessore ha la resina?

L’applicazione della resina permette di  realizzare fantasie cromatiche uniche e personalizzate aumentando lo spessore della superficie di soli 2-4 mm.

 

L’uso della resina per pavimenti, come per le pareti, riduce la formazione delle muffe, che spesso sono presenti tra le fughe delle piastrelle.

Pareti e pavimenti in resina consentono, con piccoli accorgimenti decorativi, di avere un bagno di grande effetto.

Con lo studio di una giusta illuminazione per accentuare le scelte cromatiche il risultato è spesso sorprendente.

La presenza di specchi e elementi di arredo consentirà di raggiungere un ottimo risultato.

Una soluzione in resina è indicata anche per piccoli ambienti, ossia, dove l’uso di piastrelle comporterebbe molto spreco, soprattutto se il bagno ha una forma irregolare.

Il bagno in resina è adatta per alberghi e ristoranti, per la semplicità di manutenzione e pulizia.

Guarda i nostri lavori e contattaci per studiare insieme a noi la soluzione giusta per te!


scrivi una mail per info specifiche sull’argomento e preventivi gratuiti