Decorazione Classica

Decorazione classica

Uno stile intramontabile…

Resine Decorative

la poliedricità delle resine permette di effettuare qualunque tipo di lavorazione andando incontro alle preferenze e allo stile desiderato

Decorazione classica per interni

Quanto può cambiare la percezione dello spazio con una decorazione classica? lo trasforma completamente!

il decoro arreda, non c’è alcun dubbio! tanto quanto un mobile, certamente con linguaggio diverso.

Imparare dai maestri della pittura

Il Trompe-l’œil, i finti affreschi, le grisaille e gli elementi decorativi, le pitture di finti bassorilievi, sono solo un piccolo esempio di cosa si possa fare utilizzando le tecniche classiche della decorazione e della pittura.

Possiamo ispirarci alla storia della pittura, imparando come sempre  dai grandi maestri che oggi vengono definiti classici, ma che nella loro epoca furono grandi innovatori.

Basta sfogliare un buon libro illustrato delle più belle ville e palazzi storici per avere una fonte inesauribile di idee  per i nostri lavori di decorazione.  Lo studio della rielaborazione delle loro opere artistiche, è parte del lavoro iniziale di progettazione di un buona decorazione d’interni.

I tre passi essenziali per una decorazione classica

Per ogni lavoro che realizziamo scegliamo sempre di seguire con cura alcuni passaggi importanti:

  • La scelta del colore – è essenziale scegliere bene i colori e riuscire ad abbinarli tra loro, perché realizzare una decorazione di stile classico significa dare all’ambiente circostante l’impronta cromatica e scegliere la firma artistica dello stile.
  • La luminosità – Nella fase progettuale si analizza in dettaglio la luminosità del posto e quanto o come ivi entra la luce. E’ ora che vengono decise le tonalità dei colori scelti nel punto precedente, in modo che ombreggiature naturali e punti di luce si armonizzino con lo stile decorativo
  • Il gusto personale – Non per ultimo, vanno valutate le esigenze o i gusti della committenza che indirizzano il lavoro verso alcune preferenze, piuttosto che altre. Il lavoro del decoratore è soprattutto fornire i giusti consigli al proprio cliente.

E’ attraverso valutazioni tecniche ed estetiche come queste che Studio ADP21 riesce a garantire l’esito di un buon lavoro. Perseguendo con meticolosità questi presupposti, l’inserimento della decorazione su piccoli e grandi superfici permette di potenziare la percezione che si ha dello spazio circostante nella migliore accezione possibile.

Tecniche:

Pittura realizzata con uso di acrilici, pigmenti naturali e fissativi. Finitura con protettivi antigraffio